Regolamento per il corretto utilizzo della sezione Domande e Risposte

1 La sezione Domande e Risposte
La sezione “Domande e risposte” è moderata (tramite la presenza e l’attività di amministratori e/o moderatori) per prevenire l’uso di linguaggio volgare e scurrile, per prevenire spam e flame, messaggi promozionali e commerciali e per evitare che le discussioni vadano al di fuori dagli argomenti predisposti: domande e richieste di carattere tecnico, procedurale e amministrativo
1.1. Nel caso che i vostri messaggi appaiano meglio pertinenti ad altre discussioni già aperte o il loro svolgimento espanda al di fuori dell’argomento principale, potrà accadere che gli stessi messaggi vengano spostati, divisi oppure uniti.
1.2. Si è invitati a segnalare agli amministratori e/o ai moderatori sospette irregolarità nei post, evitando di intervenire direttamente.
1.3. Spiegazioni sull’operato degli amministratori e/o dei moderatori sono possibili tramite e-mail all’indirizzo [email protected], ma non sulla sezione “Domande e Risposte” e con argomenti di contestazione chiaramente polemici.
1.4. Gli amministratori e/o i moderatori hanno il compito di editare palesi irregolarità, inserendo negli appositi campi note o avvisi a rispettare le regole. È indispensabile attenersi scrupolosamente a queste indicazioni.
1.5 Sono ammesse domande e richieste di carattere tecnico, procedurale e amministrativo. Non sono ammesse domande di carattere politico, programmatico o elettorale.

2. Discussioni (topic), titoli e post.
2.0. L’autore del post è pienamente responsabile in merito ai contenuti da lui stesso riportati nei topic e nei post di commento.
2.1. Non è consentito pubblicare materiale coperto da copyright, o link a siti che bypassino il copyright di qualunque opera.
2.2. Prima di aprire una discussione assicurarsi che la stessa non sia trattata in altre discussioni già aperte, fare attenzione che l’argomento sia correlato ai temi consentiti, scrivere un titolo grazie al quale si possa comprendere l’argomento della discussione.
2.3. Sono da evitare titoli generici o ad effetto tipo “Aiutooo!”, oppure “sono disperato”, e così via.
2.4. Non è consentito postare lo stesso messaggio o parti di esso come in più discussioni aperte (cross-posting). I messaggi, quando ripetuti in tale maniera, possono portare anche a bannare l’Utente sulla sezione “Domande e Risposte”.
2.5 Evitare di scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi assolutamente necessari o inerentemente a sigle ed acronimi. Per convenzione scrivere IN MAIUSCOLO equivale ad urlare, cosa non gradita. 
2.6. Evitare, se non indispensabile, di quotare e riportare inutilmente interi messaggi presenti altrove. Limitarsi a quotare la parte a cui ci si sta riferendo.
2.7 La chiusura della domanda con selezione della migliore risposta è da considerarsi esaustiva sull’argomento. La riapertura di una nuova domanda identica a quella chiusa è vista come atteggiamento provocatorio e polemico e quindi contrario al corretto funzionamento ed uso della sezione “Domande e Risposte”.
Le domande chiuse dal moderatore restano visibili per 24h dopodichè vengono cancellate
2.8 Eventuali contestazioni possono essere inviate via mail a [email protected]

3. Responsabilità

3.0. Gli amministratori e/o i moderatori non possono essere ritenuti responsabili per quanto contenuto nelle domande e per qualsiasi azione intrapresa dall’Utente sulla base delle informazioni nello stesso Forum contenute.
3.1. Ognuno risponde per i propri post. Gli amministratori e/o i moderatori non possono essere in nessun modo ritenuti responsabili per i messaggi inviati dagli iscritti.
3.2. Tutti gli Utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.
3.3. Gli amministratori e/o i moderatori hanno il potere di moderare o eliminare, anche senza avviso e secondo il loro insindacabile giudizio, qualsiasi post che ritengano diffamatorio, offensivo, ingiurioso o comunque contrario alle leggi italiane o alle presenti regole.
3.4. Qualsiasi violazione, incitamento o suggerimento alla violazione di norme vigenti sarà perseguibile ai sensi di legge.

 

Benvenuto sulla Bacheca, dove puoi formulare domande e richieste di carattere tecnico, procedurale e amministrativo
...